Analisi dei Fabbisogni di Event Manager Sostenibili nelle Imprese dell’Emilia Romagna

 In News

Negli ultimi anni, il settore del turismo e della cultura in Emilia Romagna ha mostrato una crescente necessità di adattarsi alle nuove tendenze globali e alle innovazioni tecnologiche. Le imprese che operano in questo ambito riconoscono l’importanza di aggiornare le proprie competenze per rispondere alle esigenze di un mercato in continua evoluzione.

Secondo un’analisi condotta da OCTAER, basata su un sondaggio che ha coinvolto 106 imprese associate, emerge chiaramente la domanda di figure professionali specifiche, tra cui gli Event Manager con competenze sostenibili.

Crescita del Turismo e Innovazione

Il turismo e la cultura stanno per vivere una forte espansione, come indicato dall’84% dei rispondenti al sondaggio di OCTAER. Le imprese che sapranno organizzarsi e aggiornare la propria offerta potranno trarre significativi benefici economici. Il 94% degli intervistati ritiene che aggiornare le competenze e adottare innovazioni esistenti all’estero apporterebbe vantaggi concreti al settore.

Profili Professionali Richiesti

Un’analisi più dettagliata dei fabbisogni professionali evidenzia la necessità di Manager degli Eventi e degli Spettacoli dal Vivo, scelti dal 13% dei rispondenti, seguiti dai Digital Video Maker (11%) e dagli Esperti in Ricerca Bandi e Finanziamenti per il Turismo e la Cultura (10%). Altri profili includono esperti in comunicazione digitale e intelligenza artificiale e ricercatori di sponsor.

Competenze Essenziali per Event Manager

Le competenze richieste per un Manager degli Eventi sostenibile includono:

  • Integrazione di strumenti innovativi negli eventi (realtà virtuale e aumentata) (23%)
  • Gestione di eventi in streaming (22%)
  • Uso di piattaforme di prenotazione online (18%)
  • Capacità di ottenere sponsorizzazioni e finanziamenti (5%)

Queste competenze dimostrano una chiara tendenza verso la digitalizzazione e la sostenibilità, aspetti cruciali per il futuro del settore.

Competenze Digitali e Video Making

Il ruolo del Digital Video Maker è altrettanto cruciale, con competenze che spaziano dalla realizzazione di video per social media tradizionali (19%) a piattaforme emergenti come TikTok e Instagram (17%). La capacità di ideare, riprendere, montare, produrre e distribuire contenuti è fondamentale (15%), così come l’inclusione di contenuti di realtà virtuale e aumentata (12%).

Esigenze Formative del Settore

La formazione professionale deve essere allineata alle reali esigenze del settore, con il 96% dei rispondenti che concorda sull’importanza di proporre profili professionali con nuove competenze digitali, di intelligenza artificiale, tecnologiche, di marketing e gestionali. Questo sottolinea la necessità di un approccio formativo dinamico e innovativo.

Feedback sull’Analisi dei Fabbisogni

L’analisi condotta da OCTAER è stata ritenuta utile e necessaria dal 39% dei partecipanti, con un ulteriore 38% che l’ha trovata interessante. Solo il 2% ha ritenuto l’analisi poco utile, indicando una generale approvazione del metodo di indagine e della rilevanza dei dati raccolti.

L’analisi dei fabbisogni di OCTAER evidenzia chiaramente la necessità di aggiornare le competenze nel settore del turismo e della cultura in Emilia Romagna. La crescente domanda di Event Manager con competenze sostenibili e digitali sottolinea l’importanza di adattarsi alle nuove tecnologie e tendenze globali. Le imprese che investiranno nella formazione e nell’innovazione saranno meglio posizionate per trarre vantaggio dalla prevista espansione del settore.

Questa trasformazione richiede una risposta rapida e mirata da parte degli enti formativi, che devono sviluppare programmi capaci di preparare i professionisti del futuro con le competenze necessarie per affrontare le sfide emergenti e cogliere le opportunità offerte dal mercato in evoluzione.